Marzo 26, 2021 news Nessun commento

Il Cashmere Ultralight è un capo adatto a più stagioni, morbido, duraturo e soprattutto versatile, un must-have irrinunciabile da avere sempre nel proprio armadio.

La sua versatilità ci permette di abbinarlo su più look, e quindi di indossarlo in più situazioni.

Cashmere ultralight le caratteristiche

Come ogni tessuto che si rispetti, anche il cashmere ha le sue caratteristiche, che lo rendono unico e speciale. Il cashmere è un materiale capace di mantenere la temperatura, creando l’isolamento termico sia con le temperature fredde che in quelle più miti. È un capo pratico in grado di avvolgervi e riscaldarvi con il suo tessuto morbido al tatto, una vera carezza per la pelle una volta indossato.

La caratteristica più importante del cashmere ultralight è la leggerezza, è 10 volte più leggero di un comune maglione fatto di lana di pecora, ma è caldo senza dover necessariamente indossare maglioni super ingombranti.

Andando nello specifico, la lana cashmere unisce alle proprietà della lana un’estrema leggerezza e sofficità grazie la sua maggiore finezza (larghezza fibra). Riportiamo un esempio esemplificativo: la lana merino extrafine ha una finezza che varia dai 15 ai 19 micron mentre il cashmere va dagli 11 ai 18 micron (1 micron = 0.001 millimetri).

Il cashmere ultralight  è un tessuto per natura elastico e resiliente, ha proprietà uniche come la tenuta della forma, la durabilità, la densità, lascia traspirare la pelle e come già ribadito è morbido al tatto e confortevole.

Perché scegliere il cashmere ultralight

Scegliere capi seasonless come il cashmere ultralight è anche un modo per risparmiare, significa preferire un capo creato per durare una vita intera. Il cashmere ultralight unisce comodità ed eleganza ed è perfetto per creare outfit adatti ad essere indossati in qualsiasi occasione, dalla mattina alla sera.

Un consiglio importante per gli amanti del cashmere è quello di non indossare mai un capo in cashmere due giorni di seguito, ma farlo riposare almeno un giorno, arieggiandolo per qualche ora su una superficie piana all’aperto prima di indossarlo di nuovo, non appendetelo mai dalle spalle, si deformerà senza rimedio!

Written by Daniela Zepponi